Marcell Jacobs e il tricolore come mantello