Inizialmente come ti è sembrata l’idea di lavorare con un mental coach?

Sono arrivato a Nico grazie ai consigli di un amico e devo ammettere che all’inizio non ero del tutto convinto, credevo mi bastasse solo allenare il fisico e la tecnica. Invece mi si è aperto un mondo nuovo che mi ha permesso di conoscermi meglio e superare diversi ostacoli.

Quale tecnica, quale esercizio in particolare nel lavoro di mental training ti ha fatto capire che, usando la testa, potevi trasformare un ostacolo in un alleato?

Credo che tutte le tecniche siano utilissime, ma la cosa più importante è metterle in pratica e portarle avanti con convinzione. Solo cosi si ottengono dei risultati positivi! Ho imparato a conoscere tante parti di me stesso, a metterle in armonia e a farle funzionare in maniera corretta e più funzionale per me.

Oggi, grazie all'allenamento con Nicoletta, in quali modi pensi sia cambiata la tua pratica sportiva?

Grazie al lavoro svolto con Nico riesco a gestire meglio le mie emozioni durante la partita, ad avere un obiettivo più preciso e sapere come conquistarlo.

Matìas Vecino Falero Centrocampista dell’Inter e della nazionale uruguaiana.
Calciatore

Club

2009-2011 Central Español
2011-2013 Nacional
2013-2014 Fiorentina
2014 in prestito al Cagliari
2014-2015 in prestito all'Empoli
2015-2017 Fiorentina
2017- Inter

Nazionale

2010-2011 Uruguay Under 20
2016- Uruguay

Contatta Nicoletta per una coaching