Inizialmente come ti è sembrata l’idea di lavorare con un mental coach?

Non credevo di avere bisogno. Pensavo di stare bene e che contasse solo la forma fisica e non quella mentale, che ho invece scoperto essere la più importante.

Quale tecnica, quale esercizio in particolare nel lavoro di mental training ti ha fatto capire che, usando la testa, potevi trasformare un ostacolo in un alleato?

Si. Piano piano diventa tutto più facile. Quando cominci non è facile ma adesso i problemi diventano meno problemi

Oggi, grazie all'allenamento con Nicoletta, in quali modi pensi sia cambiata la tua pratica sportiva?

Molto meglio. Sempre più spesso quando sono in campo riesco a stare più concentrato e più calmo.

Jesús Joaquín Fernández Sáenz de la Torre (Suso)
Calciatore

Squadre di club

2012-2013 Liverpool
2013-2014 → Almería
2014-2015 Liverpool
2015-2016 Milan
2016 → Genoa
2016- Milan

Nazionale

2007-2008 Spagna U-17
2009 Spagna U-18
2009-2010 Spagna U-19
2013 Spagna U-20
2012-2013 Spagna U-21
2017- Spagna

Contatta Nicoletta per una coaching